04.01.2003  ore 21,45 Sabato 

Sento : “ COME LUPI RAPACI ALCUNI CERCHERANNO DI DIVORARE LE MIE PAROLE, MA ESSE PORTERANNO IL LORO FRUTTO”

 

“ Scrivi o Figlia, il Mio Cuore ha da dettarti.

Quando Io ho creato l’uomo, l’ho creato con il cuore puro, il suo amore era puro , ma poi egli si lascia deviare dalle cose del mondo e per il mondo ed il maligno agisce su di lui.

Si, infatti se egli rifugge queste occasioni, può salvarsi, ma se si lascia irretire da satana, egli è condannato a meno che questi, consapevole delle situazioni non si lasci conquistare e metta in atto quei mezzi spirituali per recuperare la sua purezza di cuore.

Si, infatti se una persona vuole mantenersi pura di cuore ed implora il proprio Dio ed il Suo Spirito, Egli viene in aiuto alla Sua Creatura, lo fa consapevolizzare del male che sta in lei e lo ricupera a quell’Amore Puro che Dio vuole dalle sue creature.

Vi prego Figli, non lasciatevi conquistare da alcun compromesso, agite nella purezza più assoluta, nella confidenza più assoluta ed il vostro Dio vi aiuterà a risolvere ogni problema. Ecco, alcuni di questi che non vogliono mantenere la loro purezza di cuore, che si adeguano al volere di satana e per questa Missione che è in atto, provvederà ad intralciare ogni cosa. Cercherà di non permettere che i Miei Richiami proseguano il loro cammino ed abbiano la loro strada.

Ma non temete, non scoraggiatevi, il vostro Dio conosce ogni cuore ed interverrà al momento giusto perché ogni messaggio abbia un suo proseguire, lento ma capillare. Questi Miei Figli che più non vogliono essere Miei, pur ingannando loro stessi, saranno richiamati , come Io Dio, so fare. Non scoraggiatevi e non preoccupatevi, il vostro Dio provvede ad ogni cosa. Cercheranno come lupi rapaci di “divorare” ogni Messaggio, ma non ci riusciranno, anzi sarà pena per loro, che hanno accolto compromessi con loro stessi e con gli uomini. Lasciate ogni cosa superflua e dedicatevi assolutamente al vostro Dio e, quindi a quella “Missione di Pace” che vuole richiamare ogni uomo di buona volontà cioè coloro che ascoltano la voce del loro Dio e di nessun altro.

Lasciate ogni cosa e dedicatevi completamente a ME, il vostro Dio, vuole il vostro aiuto. Quale delusione per un Dio che vuole salvare tutti i Suoi Figli e dover constatare che i Suoi Figli sono ipocriti.

Ma continuate a pregare incessantemente, soffrire ed offrire, dando

anche il vostro esempio, per riconquistare questi fratelli all’AMORE PURO, quell’Amore che Dio vuole da voi e che voi dovete portarvi gli uni gli altri. Tutto questo è solo un fatto di invidia spirituale, ma perché giudicare Dio per ciò che ha creduto di concedere ad una creatura?

Come potete giudicare Dio per ciò che decide per ciascuna creatura?

Non attardatevi oltre a giudicare, o Figli, ma cercate di divenire puri e di lavorare per il Mio Regno d’Amore che giungerà, che sta per arrivare.

Se così farete, potrete lavorare ed essere nella pace.

Senza la purezza di cuore, la pace, la gioia, l’amore non possono raggiungervi.

Credete a ciò che il vostro Dio detta a questa creatura, per il bene e la salvezza di ogni uomo.

In questi tempi, solo le Mie Parole, possono raggiungere insieme a voi o Figli il cuore di ogni uomo.

Voi state in pace, andate in pace.

Amen, così sia!”

                                                               Gesu’

Terminato ore 22,20