Riprendo oggi 26.01.2003 ore 11,45  

Segue il dettato : 

4 ^ ONORA IL PADRE E LA MADRE

“ Scrivi, scrivi o Figlia:

IO HO CREATO, per ogni Creatura, i propri genitori, poiché essi, potessero avere cura delle proprie Creature e, fossero per lei motivo di aiuto e consolazione nei momenti difficili.

A voi o genitori, amate i vostri Figli e non siate per loro motivo di “disperazione”, comprendeteli e aiutateli nei momenti difficili.

Se dimostrerete loro tanta comprensione, ve ne renderanno merito, quando avrete bisogno, nel caso di malattia, ma soprattutto quando la vostra canizie giungerà e voi avrete necessità di aiuto.

Non pretendete troppo dai vostri figli, date loro la Libertà che il vostro DIO ha loro concessa, sempre però insegnando loro e curando la loro educazione.

Soprattutto abbiate tanto rispetto, come di una “Creatura umana” che il vostro DIO, vi ha donato per mezzo di voi stessi.

Ciò dovrebbe farvi riflettere, loro sono frutto del vostro sangue e quale AMORE più grande se non il vostro sangue stesso.

Amateli, ed insegnategli ad Amare con quell’Amore Puro che proviene dalla Fonte dell’Amore: il vostro DIO.

Insegnate loro, la Pazienza, poiché la Pazienza, il tempo della Pazienza, darà loro  motivo di riflettere; Insegnategli la Mitezza e il Dominio di sé, poiché DIO AMA i Miti poiché questa dote porta all’Umiltà del Cuore.

Insegnategli soprattutto che il vostro DIO è un DIO di AMORE, che li ha Creati ed ha Creato anche voi, quale Frutto d’Amore.

Siate Generosi, poiché è attraverso la Generosità che impareranno ad Amare il Prossimo, come loro stessi.

Soprattutto, Confortateli facendogli comprendere che

DA DIO TUTTO PROVIENE E LUI E’ REGISTA DI OGNI COSA E VUOLE UNICAMENTE IL BENE DELLE PROPRIE CREATURE.

Così educandoli, non solo farete felici loro, ma faranno felici anche voi perché lavorando per il proprio DIO, ogni cosa viene da LUI predisposta per il Bene di ognuno.

IO AMO i vostri Figli, Invitateli o genitori, ad essere collaboratori del Regno di DIO che sta per giungere e per il Progetto d’Amore che sta per dispiegarsi.

Forse, spesso avrete dai vostri Figli, anche contestazioni, ma voi non discutete troppo, siate invece loro d’esempio, con la Pazienza, la Mitezza, il Dominio di voi stessi e la Carità.

Siate anche loro d’esempio, nella frequentazione della Santa MESSA e dei S.S. SACRAMENTI, nell’ADORAZIONE EUCARISTICA.

Anche se vi parrà che loro biasimino il vostro comportamento o non lo tengono in considerazione, vedrete che il vostro esempio, quando avranno a che fare con i grandi temi della vita, si renderanno conto che ciò è molto importante.

Che tra di voi genitori, ci sia grande Rispetto, assoluto Rispetto, ciò per i vostri Figli sarà motivo di Grande Esempio.

Invitateli spesso, sempre a lavorare per DIO.

Essi ve ne renderanno Grazie.

Essi, per ciò che offre il mondo, sono in continuo pericolo, ma l’esempio, il vostro esempio, sarà indispensabile perché loro si sentano felici di potervi seguire.

La vostra mente ed il vostro Cuore, siano sempre rivolti al vostro DIO “per loro” con ogni Supplica, Preghiera e Ringraziamento.

Pregate soprattutto per la loro “Conversione”; al resto DIO penserà, come vi dissi, come veste i gigli del campo e nutre gli uccelli del cielo.

Essi, devono essere soprattutto interessati alla loro Vita Spirituale.

E’ pericoloso che essi siano rivolti soprattutto ed unicamente alla materia, al lavoro, alla carriera, ai divertimenti, ai divertimenti con le loro compagnie.

Essi rivolgendosi al proprio DIO, avranno l’opportunità di ottenere da “LUI” ogni Bene.

Ciò li preparerà e li metterà, in uno stato di Pace, Grande Pace, di Gioia e d’Amore che doneranno a chi sta loro intorno.

Essi hanno bisogno di ciò.

Vedrete che a lungo andare, non avrete più intorno a voi, figli falliti nella loro vita, poiché la Vita Spirituale, aiuta ogni Creatura umana.

Non vi saranno più giovani drogati, alcolizzati, in cerca del solo piacere sessuale scambiando questo con l’Amore.

Loro devono volere il Bene di ogni Creatura che incontrano: questo E’ AMORE.
Mentre ora, essi “sfruttano” ogni Creatura con cui hanno a che fare, in qualsiasi campo.

Siamo promulgatori della Pace, quella Pace che proviene dal Cuore e che contagia, può contagiare ogni uomo. Essi inneggiano alla Pace, ma poiché la Pace, proviene, inizia da DIO, essi non riescono, non possono ricuperarla.

Non illudetevi o Figli, anche voi giovani, tutto proviene solo ed unicamente dal Padre e da ME, per mezzo dello Spirito.

La Mia S.S. Madre vi sarà: Guida, Consigliera e Difesa, negli attacchi che il maligno sferrerà per convincervi diversamente.

Pregate genitori e giovani, perché DIO vi riveli a voi stessi, per comprendere quel Progetto per ciascuno di voi, che fa parte della Sua Santa Volontà.

Sottomettetevi a LUI ed alle Sue Sante Leggi.

Non è sottomissione umana questa o Figli è altra cosa: DIO VUOLE FARVI COMPRENDERE QUAL’E’ LA VOSTRA “CHIAMATA” IN LUI, PER LUI, CON LUI.

Lo Spirito Santo Invocato, vi aiuti in questo.

Siate zelanti! Questo o Figli, diverrà AMORE PURO.

Amen, così sia!”

Gesù